Una bici di legno e 3000 km verso le proprie radici ACROSS TUSCANY, PLAN YOUR DREAM

  • Una bici di legno e 3000 km verso le proprie radici
  • Una bici di legno e 3000 km verso le proprie radici

Dall'Uruguay al Cile passando per l'Argentina in un coast to coast con la bicicletta di legno costruita da lui in Toscana: questo è il viaggio che impegnerà Juan Pablo Perlo dal 29 novembre fino a marzo dell'anno prossimo. Pablo attraverserà letteralmente fiumi e montagne, come il Río de la Plata e la maestosa Aconcagua, che con quasi 7000 m è la cima più alta delle Ande e di tutto il continente americano.

Saranno, in totale, circa 3000 km. Per Pablo, che già l'anno scorso ha esplorato in bicicletta lo Sri Lanka e prima ancora l'Irlanda, questo è il viaggio più lungo su due ruote, ma non solo. Sarà un viaggio indimenticabile su più fronti, il più impegnativo – perché gli permetterà di riscoprire parte delle sue molteplici radici. Per questo inizia dall'Uruguay, la terra in cui è nato e la stessa che sua madre e suo padre, originario dell'Argentina, percorrevano con una compagnia di teatro itinerante.

Definirsi soltanto tramite il proprio luogo di origine è difficile per tutti; ma per chi, come Pablo, già a 3 anni ha attraversato l'oceano con i genitori in cerca di un avvenire migliore tra Germania, Francia, Italia e Spagna è persino riduttivo. Vive in Italia da oltre 30 anni, ma le sue radici, dichiara, sono come quelle di un albero: ramificate, espanse e in esplorazione. Spostarsi avrà sempre come mèta non una destinazione puntuale, bensì il viaggio stesso. Le deviazioni sono benvenute e necessarie.

 

Across Tuscany seguirà Pablo tramite i canali social Facebook, Instagram e YouTube, perché viaggiare è il modo migliore per conoscere gli altri e sé stessi.

 

Non perdere gli aggiornamenti su:

https://www.facebook.com/acrosstuscanyprivatetours/ 

https://www.instagram.com/acrosstuscany/

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK